Indice del forum
FAQ  Pannello Utente  Messaggi Privati  Gruppi utenti  Lista degli utenti  Cerca  Registrati  Login
Portale    Blog   Album    Guestbook    FlashChat    Statistiche    Links    Calendario
Downloads    Commenti karma    TopList    Topics recenti    Vota Forum


Home
                                                                                                                                                                                                                              
Savarin al cacao e arancia
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> "Dolci prima del tiggi" - "Dolci dopo il tiggi" - "Va dove ti porta il cuoco"
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
tery

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 09:17
Messaggi: 37347
tery is offline 

Località: Elmas (Cagliari)





NULL
MessaggioInviato: Mer Gen 04, 2017 3:02 pm    Oggetto:  Savarin al cacao e arancia
Descrizione:
Rispondi citando

Savarin al cacao e arancia

Categoria: Il dolce prima del tiggi Ambra Romani
[puntata del 03.01.2017]

Ingredienti

400 g di farina manitoba,
30 g di cacao amaro in polvere,
40 g di zucchero,
400 g di uova sgusciate,
20 g di lievito di birra,
160 g di burro, 8 g di sale,
la scorza di 1 arancia grattugiata,
70 g di arancia candita a bucetti.

Per lo sciroppo:
1,5 l di acqua,
600 g di zucchero,
la scorza di 1 arancia grattugiata,
200 g di liquore all’arancia.

Per la decorazione:
2 bustine di gelatina per dolci,
150 g di arance candire a spicchi,
20 g di cacao amaro in polvere,
375 g di panna fresca.

Procedimento

Setacciare la farina ed il cacao in una bacinella;
Sciogliere il lievito in poca acqua.In una planetaria mettere la farine, un pizzico di sale,
lo zucchero ed avviare la macchina;Unire le uova già aperte in precedenza, colandole a filo;
Unire il burro, il lievito leggermente ammorbidito e le ultime due uova;
Aggiungere anche la scorza d’arancia, la scorza d’arancia grattugiata e far lavorare
per 15-20 minuti prima con la foglia e poi con il gancio;
In questa maniera si sprigiona il glutine, l impasto diventato colloso,
si staccherà dalle pareti;Mettere in uno stampo a corona il composto ottenuto;
Nel frattempo, mettere l’acqua in una pentola per preparare la bagna;
Aggiungere anche lo zucchero, la scorza dell’agrume ed il liquore all’arancia;
Far lievitare per 2 ore fino a quando raddoppia;
Cuocere 180°C per 45 minuti e far raffreddare nello stampo;
Sformare il dolce quando è freddo e poi metterlo nello sciroppo freddo preparato;
Farlo scolare per 15 minuti su una gratella fino a quando non gocciola più;
Spennellarlo con la gelatina per dolci con un pennello;
Queste gelatina lo aiuterà anche nella conservazione;
Decorare con scorze d’arancia candire e ciuffi di panna montata.

P.S.
Ricetta postata da Ambra Romani su Facebook.



_________________
photo upload
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Gen 04, 2017 3:02 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> "Dolci prima del tiggi" - "Dolci dopo il tiggi" - "Va dove ti porta il cuoco" Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





I Quattro Moschettieri topic RSS feed 


Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Theme Diddle v1.03 par HEDONISM

Pagerank.Scambiositi.com

Tutti i diritti di proprietà ed i Copyrights ,anche se non espressamente specificati,vengono riconosciuti ai legittimi proprietari.

  I 4 Moschettieri Forum non vanta alcun diritto su di essi.