I Quattro Moschettieri

Galateo - Il funerale

Caty - Lun Giu 04, 2007 10:18 pm
Oggetto: Il funerale
Il funerale ha le sue regole

Proprio perché si tratta di un’occasione mondana importante, anche il funerale ha le sue regole. La prima riguarda la puntualità. Mentre a tutti gli altri tipi di ricevimento è d’uso arrivare in ritardo, di fronte alla morte bisogna essere precisi. Inoltre è proibito sgattaiolare via a metà funerale: il feretro va accompagnato fino in fondo. Soprattutto non bisogna avere l’aria di volersi far notare dai parenti: questi, benché affranti dal dolore, notano tutto!

Caty - Lun Giu 04, 2007 10:19 pm
Oggetto:
Il lutto

Un tempo se si subiva una perdita, bisognava osservare il lutto secondo regole ben precise. Oggi i costumi non sono più così rigidi e ognuno è libero di vestirsi come crede, avendo cura solo di evitare i colori sgargianti e gli abiti di foggia stravagante. Anche una vita ritirata è diventata una scelta personale e non un obbligo sociale. Il nero è il colore del lutto in Italia e negli altri paesi occidentali, ma non in Cina, dove per prendere parte ad un funerale ci si veste di bianco.

Caty - Lun Giu 04, 2007 10:20 pm
Oggetto:
L’estremo saluto

I funerali sono spesso momenti imbarazzanti, perché si incontrano i parenti più stretti del defunto ai quali dobbiamo esprimere la nostra partecipazione al loro cordoglio. Il galateo raccomanda di evitare la parola “condoglianza”, che è troppo burocratica. Qualche parola sincera, dettata dal cuore è la migliore formula. E quando si è in confidenza e non si trovano le parole giuste, anche un abbraccio silenzioso risulterà ugualmente molto gradito.

Caty - Lun Giu 04, 2007 10:21 pm
Oggetto:
Non occorre l’invito

È importante ricordare che ad un funerale non è necessario essere invitati. Basta solo avere un vestito scuro e una faccia di circostanza. Attenzione, però, a non esagerare: gli “imbucati” ai funerali sono molto più chiacchierati, nonché disapprovati, degli “imbucati” ad un ricevimento o a un ballo a corte! Una volta chi interveniva ad un funerale doveva vestire abiti neri o scuri e i membri della famiglia colpita dal lutto rigorosamente neri.

Caty - Lun Giu 04, 2007 10:21 pm
Oggetto:
Un appuntamento da non perdere

A parte gli stretti parenti del defunto, per quasi tutti gli altri il funerale può essere un momento mondano di grande intensità. Infatti, si può mancare a un cocktail, ma mai ad un funerale che conta. Dopo tutto ai cocktail è indispensabile brillare in qualche modo, ai funerali si può fare un’ottima figura anche stando assolutamente zitti. Il funerale è anche l’ultimo momento in cui è possibile vedere i parenti del defunto non in lite fra di loro, è con l’apertura del testamento, che si aprono le ostilità.

Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB