Indice del forum
FAQ  Pannello Utente  Messaggi Privati  Gruppi utenti  Lista degli utenti  Cerca  Registrati  Login
Portale    Blog   Album    Guestbook    FlashChat    Statistiche    Links    Calendario
Downloads    Commenti karma    TopList    Topics recenti    Vota Forum


Home
                                                                                                                                                                                                                              
Il riso italiano
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> La scuola di Beppe e Alex
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
tery

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 09:17
Messaggi: 39081
tery is offline 

Località: Elmas (Cagliari)





NULL
MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 2:26 pm    Oggetto:  Il riso italiano
Descrizione:
Rispondi citando

Il riso italiano

La scuola di Bigazzi.
Puntata del 28.01.2009.

L'Italia è il primo Produttore di riso di qualità d'Europa e il miglior produttore di riso per i nostri piatti. Gli eccellenti risi orientali (di cui parleremo la prossima settimana) sono ottimi per i piatti orientali, ma inadatti ai nostri. Il riso Parbolie (è riso sottoposto ad un processo già conosciuto dagli Assiro Babilonesi 5000 anni fa, la parboilizzazione, che consiste nella scottatura del chicco in modo da renderne più resistente la parte esterna per tenere meglio la cottura e restare cotto senza scuocersi), è un’eccellente riso per le mense e/o per le caserme, se non si pretende di utilizzarlo per i risotti, poiché proprio la parboilizzazione gli impedisce di liberare l’amido e richiede, di conseguenza, quantità industriali di panna per legarlo. Il riso si può consumare Integrale, Semintegrale e Brillato, come accade per il grano e come accade per il grano, nel processo di raffinazione vanno perduti elementi nutrizionali importanti. Bisogna conoscere bene anche le tante varietà di riso italiano per non rischiare, come può accadere per la carne, di fare piatti sbagliati: Naturalmente all’interno delle diverse qualità di riso ci sono tutte le diverse preferenze: il Carnaroli è insostituibile per risotti con brodo e carne; il Vialone Nano lo è per risotti con verdure etc.....

_________________
photo upload
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 2:26 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
tery

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 09:17
Messaggi: 39081
tery is offline 

Località: Elmas (Cagliari)





NULL
MessaggioInviato: Mar Dic 03, 2013 9:16 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il riso italiano

La scuola di Bigazzi.
Puntata del 02.12.2013.

Dopo il grano è la seconda produzione agricola del mondo. C’è la varietà JAPONICA (quella cui
appartengono i nostri risi), quella INDICA (risi orientali) e PLUVIALE (più che una varietà è una
modalità di coltura, tipica dei paesi africani e del Brasile). La qualità Japonica, coltivata in Europa e
per la quasi totalità in Italia, è un riso adatto a minestre (Originario) , risotti (Arborio Vialone nano e
Carnaroli) e insalate (Roma). Naturalmente ce ne sono altri, ma questi sono quelli più usati. I risi
orientali asiatici (INDICA) sono adatti ad essere bolliti, a fare una sorta di colla solida che
accompagna altri ingredienti. Sono risi di bassissimo costo e prezzo, non adatti ai nostri piatti, e
utilizzati in Occidente e in Europa solo dagli amanti della cucina esotica.......Ma cosa è accaduto di
recente? L’Europa ha fatto un accordo con gli stati asiatici per importare senza dogana il loro riso in
Europa. Questo accordo che danneggia solo l’Italia, come tutti gli accordi bilaterali, prevede
agevolazioni per tutte le esportazioni europee (leggi Germania); la cosa è molto grave. Gli stati
dell’Europa hanno sempre difeso con spaventosa severità, ad esempio, l’importazione di latte e carne,
perché disturbano l’economia di Francia e Germania. Noi non siamo stati capaci di fare altrettanto.
Possiamo solo sperare che al più presto si ottenga la sospensione di questo accordo per “grave danno
all’economie italiana”,(cosa di cui certamente il paese non ha bisogno in questo momento).

_________________
photo upload
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> La scuola di Beppe e Alex Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





I Quattro Moschettieri topic RSS feed 


Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Theme Diddle v1.03 par HEDONISM

Pagerank.Scambiositi.com

Tutti i diritti di proprietà ed i Copyrights ,anche se non espressamente specificati,vengono riconosciuti ai legittimi proprietari.

  I 4 Moschettieri Forum non vanta alcun diritto su di essi.