I Quattro Moschettieri :: Ecco perché il primo maggio è la festa dei lavoratori
Indice del forum
FAQ  Pannello Utente  Messaggi Privati  Gruppi utenti  Lista degli utenti  Cerca  Registrati  Login
Portale    Blog   Album    Guestbook    FlashChat    Statistiche    Links    Calendario
Downloads    Commenti karma    TopList    Topics recenti    Vota Forum


Home
                                                                                                                                                                                                                              
Ecco perché il primo maggio è la festa dei lavoratori
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Home Page
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Caty

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 08:37
Messaggi: 28089
Caty is offline 

Località: Modena





italy
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 7:56 am    Oggetto:  Ecco perché il primo maggio è la festa dei lavoratori
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco perché il primo maggio è la festa dei lavoratori



La festa dei lavoratori è una commemorazione nata alla fine dell'ottocento in ricordo del «massacro dell'Haymarket di Chicago», avvenuto in seguito alla prima manifestazione nazionale per la giornata delle 8 ore fissata il primo maggio 1886 dai sindacati americani. In tutti gli Stati Uniti ci fu una grande mobilitazione che durò anche i giorni successivi. Il 3 di maggio i lavoratori in sciopero di Chicago si ritrovarono all'ingresso della fabbrica di macchine agricole McCormick. La polizia, chiamata a reprimere l'assembramento sparò sui manifestanti uccidendone due e ferendone diversi altri. Per protestare contro la brutalità delle forze dell'ordine gli anarchici locali organizzarono una manifestazione da tenersi nell'Haymarket square, la piazza che normalmente ospitava il mercato delle macchine agricole.

Circa 2000 persone si radunarono per manifestare pacificamente. Ad un certo punto un ufficiale ordinò di disperdere la folla. In risposta uno sconosciuto manifestante gettò una bomba che uccise il poliziotto Mathias J. Degan. A quel punto le forze dell'ordine iniziarono a sparare sulla folla. Sette poliziotti rimasero uccisi da fuoco amico, insieme a 4 manifestanti mentre decine di loro rimasero feriti. Sette persone, direttamente o indirettamente legate agli anarchici che avevano organizzato la manifestazione, vennero giudicate responsabili degli scontri. Sette furono condannati a morte, uno scontò 15 anni di carcere.

Tre anni più tardi, a Parigi, nel corso del congresso fondativo della Seconda internazionale socialista, organizzazione che riuniva i partiti socialisti e i movimenti a tutela dei lavoratori di venti paesi nel mondo, si decise di proclamare, in ricordo del massacro dell'Haymarket square, il primo maggio festa internazionale dei lavoratori. Sindacati e partiti aderenti avrebbero dovuto proporre alle singole autorità nazionali una petizione che istituisse per legge la festività.

La prima celebrazione della festa dei lavoratori si tenne a Roma il 1890. In quell'occasione la città venne occupata da poliziotti, carabinieri, corpi dell'esercito e squadroni di cavalleria. Circa 200 operai si riunirono a Testaccio ma vennero dispersi dalle forze dell'ordine. Lo stesso accadde ad altri assembramenti in Piazza Vittorio Emanuele e in Porta Trionfale. Fino al maggio 1898, anno in cui il generale Bava Beccaris represse nel sangue i «moti del pane» a Milano, la festa dei lavoratori fu vietata e repressa dalle autorità. La situazione iniziò a migliorare progressivamente gli anni successivi e soprattutto con i governi di Giovanni Giolitti. Il primo presidente del Consiglio a riconoscere i sindacati come interlocutori ebbe tuttavia un atteggiamento ambivalente nelle indicazioni fornite ai prefetti locali. Tollerante con gli operai del Nord, duro con i braccianti del centro sud, a cui fu permesso manifestare ma sempre sotto lo stretto controllo dei gendarmi.

Durante il ventennio fascista tuttavia la festa dei lavoratori venne abolita. Mussolini la sostituì con la celebrazione dei natali di Roma (21 aprile). Il primo maggiò continuò, anche se in clandestinità. Si sarebbe tornati a festeggiare la festa dei lavoratori solo dopo la guerra, a Roma il primo maggio 1945. Non cessarono tuttavia le violenze. Nel 1947 la festa dei lavoratori a Portella della Ginestra (in provincia di Palermo) venne funestata dalle raffiche di mitra della banda del bandito Giuliano, che fecero 11 morti e 27 feriti. Su chi fosse il reale mandante della strage ci si interrogò per anni e ancora oggi c'è chi la definisce il primo capitolo della strategia della tensione.

Nel corso degli anni '50 e '60 le celebrazioni del primo maggio (diventata ormai festa nazionale) furono un momento di divisione tra le forze sindacali. Solo Cgil e Uil lo festeggiavano, mentre la cattolica Cisl preferiva commemorare la festa di San Giuseppe lavoratore il 19 marzo. L'autunno caldo e le lotte per i diritti dei lavoratori ricompattarono le organizzazioni sindacali che tornarono a festeggiare la ricorrenza insieme dal 1970.

Dal 1985 i segretari di Cgil Cisl e Uil scelgono una località simbolo per festeggiare. L'anno scorso è stata L'Aquila per via del terremoto. Quest'anno sarà Rosarno, per via delle rivolte dei braccianti immigrati. Il concertone del primo maggio è stato organizzato per la prima volta nel 1988.

_________________


il mio Flickr
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 7:56 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
tery

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 09:17
Messaggi: 36306
tery is offline 

Località: Elmas (Cagliari)





NULL
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 8:05 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Caty _-_-_.gif
Mah..perchè si festeggia un'evento cosi tragico? ;;;;;;
Non lo so....i tempi son cambiati io sarò anche matusaleme Rolling Eyes
ma leggo solo morti e feriti?

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Caty

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 08:37
Messaggi: 28089
Caty is offline 

Località: Modena





italy
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 8:20 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

tery ha scritto:
Grazie Caty _-_-_.gif
Mah..perchè si festeggia un'evento cosi tragico? ;;;;;;
Non lo so....i tempi son cambiati io sarò anche matusaleme Rolling Eyes
ma leggo solo morti e feriti?


Prego Tery Very Happy

Anche la festa della donna nasce da un evento tragico... forse si festeggia per non dimenticare. Rolling Eyes

_________________


il mio Flickr
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
tery

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 09:17
Messaggi: 36306
tery is offline 

Località: Elmas (Cagliari)





NULL
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 8:26 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caty ha scritto:
tery ha scritto:
Grazie Caty _-_-_.gif
Mah..perchè si festeggia un'evento cosi tragico? ;;;;;;
Non lo so....i tempi son cambiati io sarò anche matusaleme Rolling Eyes
ma leggo solo morti e feriti?


Prego Tery Very Happy

Anche la festa della donna nasce da un evento tragico... forse si festeggia per non dimenticare. Rolling Eyes


Anche questo e vero Caty..e che ormai ogni scusa e buona per festeggiare Rolling Eyes meglio dimenticare certi avvenimenti ]pss[

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 12:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Caty,secondo me si deve ricordare e celebrare le battaglie fatte dagli operai per ottenere i giusti diritti ed oggi non condivido per niente la decisione presa da tutte le catene dei supermercati di fare lavorare i propri dipendenti Very Happy
Torna in cima
cla cla

Amico del Forum
Amico del Forum




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 52
Registrato: 09/12/09 14:30
Messaggi: 3653
cla cla is offline 


Interessi: cucinare il milan cantare al karaoke
Impiego: casalinga



NULL
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 3:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sono d'acordo con te rinella dove abito io in provincia di Milano alcuni centri commerciali sono aperti e non lo trovo giusto e poi non vengono pagati straordinari ma li lasciano a casa un giorno in settimana (lo sò perchè ci lavorano delle mie amiche) e comunque buon 1 maggio a tutti _-_-_.gif
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Sweet*ila

Amico del Forum
Amico del Forum




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 27/01/10 22:49
Messaggi: 587
Sweet*ila is offline 

Località: Torino
Interessi: lettura, film, cartoni, poca tv! Cucinare(da poco)...Cose belle come arredare la casa o apparecchiare la tavola con gusto :)
Impiego: Pasticceria, produzione e vendita



NULL
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 4:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Oggi ho lavorato quindi dovrei star zitta xD Però penso anche io che sia una celebrazione, poi siccome (in teoria) non si lavora, è una festa, io ho l'abitudine di dire anche "fare festa" x dire che non lavoro ;) La festa della donna invece è stata stravolta con gli anni... Ma anche qui dovrei tacere xké vendo un sacco di cioccolatini e regali anche in quell'occasione! E poi pure gli spogliarellisti devono campare no? XD
_________________
il mio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Caty

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 08:37
Messaggi: 28089
Caty is offline 

Località: Modena





italy
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 4:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anche secondo me è giusto ricordare, tenere aperto oggi è insensato, da me hanno fatto anche di peggio, chiuso oggi ed aperto domani, la domenica non lo è mai di solito, mi sembra una presa ingiro.
_________________


il mio Flickr
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Pina

Grande amico del forum
Grande amico del forum


Moderatori



Registrato: 29/04/07 16:23
Messaggi: 2803
Pina is offline 







NULL
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 2010 8:43 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Wink Grazie caty per questo pezzo di storia che non sapevo!!!
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maristella

Amico del Forum
Amico del Forum





Età: 62
Registrato: 07/10/07 14:39
Messaggi: 6016
maristella is offline 







NULL
MessaggioInviato: Dom Mag 02, 2010 7:10 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Caty, anche io non sapevo la storia del 1° Maggio. Embarassed
Non mi ero mai presa la briga di saperlo.

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Home Page Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





I Quattro Moschettieri topic RSS feed 


Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Theme Diddle v1.03 par HEDONISM

Pagerank.Scambiositi.com

Tutti i diritti di proprietà ed i Copyrights ,anche se non espressamente specificati,vengono riconosciuti ai legittimi proprietari.

  I 4 Moschettieri Forum non vanta alcun diritto su di essi.