Indice del forum
FAQ  Pannello Utente  Messaggi Privati  Gruppi utenti  Lista degli utenti  Cerca  Registrati  Login
Portale    Blog   Album    Guestbook    FlashChat    Statistiche    Links    Calendario
Downloads    Commenti karma    TopList    Topics recenti    Vota Forum


Home
                                                                                                                                                                                                                              
Anatra ubriaca con ripieno all'arancia
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> La maestra di cucina Dada Rener
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
tery

Moschettiere
Moschettiere




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 29/04/07 09:17
Messaggi: 36454
tery is offline 

Località: Elmas (Cagliari)





NULL
MessaggioInviato: Mar Dic 07, 2010 5:50 pm    Oggetto:  Anatra ubriaca con ripieno all'arancia
Descrizione:
Rispondi citando

Anatra ubriaca con ripieno all'arancia

Categoria:Le maestre di cucina Dada Rener
[puntata del 07.12.2010]

Ingredienti

1 anatra di circa 1,5kg,
3 arance,
1 cucchiaio di paprika dolce,
2 panini raffermi,
1 uovo,
1 cucchiaio di capperi,
1 spicchio di aglio,
1 fegato di anatra,
1 filetto di alice dissalata,
sale e pepe q.b.,
1 bicchiere di brandy,
1 cucchiaio di miele,
1 bicchiere di acqua.

Procedimento

Preparare l'anatra per la cottura fiammeggiandola e lavandola bene. Mescolare
insieme sale, pepe, la paprika dolce e spolverare l'anatra massaggiandola. Ammorbidire i panini nel succo di arancia e un po' d'acqua. Scottare il fegato in padella rigirandolo e poi tritarlo
finemente.Strizzare i panini e metterli in una terrina, aggiungere il fegato tritato,
aglio schiacciato,la buccia e dei pezzetti di arancia, l'acciuga sminuzzata,
i capperi tritati,il tuorlo. Salare e pepare, lavorare il composto e chiudere con uno stecchino. Adagiare l'anatra sulla teglia da forno con sul fondo il succo di arancia e l'acqua. Cuocere per
1 ora e mezza a 170°.A fine cottura togliere dal forno l'anatra e irrorarla
con il bicchiere di brandy e il miele.
Rimettere l' anatra in forno aumentando il calore a 220°. Tagliare l'anatra a
meta' ed il ripieno a fette e servire irrorando con il fondo di cottura.

P.S.
Nella ciotola dove sono stati spezzettati i panini(al latte)aggiungere il succo di 1 arancia,
la buccia grattugiata di un'altra arancia,l'aglio schiacciato reso a crema aiutandovi
con del sale,il fegato tritato,alici,capperi,una arancia pelata a vivo poi tritata con la mezzaluna,mescolare il tutto bene,riempire con questo compostol'anatra poi chiuderla con 1 stuzzicadenti.portarla a cottura in forno per 1,15 minuti,con il succo d'arancia, togliere l'anatra
dal forno irrorare con il cognac e miele,rimettere in forno per altri 15 minuti.
Impiattare,tagliando l'anatra a pezzi e servirla con un'arancia a spicchi e fondo di cottura.





_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Dic 07, 2010 5:50 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> La maestra di cucina Dada Rener Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





I Quattro Moschettieri topic RSS feed 


Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Theme Diddle v1.03 par HEDONISM

Pagerank.Scambiositi.com

Tutti i diritti di proprietà ed i Copyrights ,anche se non espressamente specificati,vengono riconosciuti ai legittimi proprietari.

  I 4 Moschettieri Forum non vanta alcun diritto su di essi.